buon halloween———- o poi,,, si sbattono le olive … jaja

Darkiss! Il bacio del vampiro, un gioco gratuito

daje marco valllarino

buon halloween …

che la gioia vi assista…

che viviate una serata magica… dimenticando la crisi per un giorno solo


con onore … festeggiate a testa alta…

con onore… fate i dj… cantate… voi canterini dei locali..

a voi il compito di fare gioia nel ponente ligure….

e poi?

poi sbatto le olive…. con il mio buon umore… con la fatica di un camallo… imperiese… di un talpino spero acquistito.. con la faccia.. da imperiese doc.. duc.. dac…

cuore indomito… non si ferma… fà foto… per far combattere… per dare un senso… al suo senso… sbagliato…

antonello love…. al figheria…. halloween al pop… ovunque…

donate gioia dj… e poi il wiston churchill oggi.. lo zebrano…. e sanremo… e molto de più FINO A TRIORA…………… IN FESTA….. LA SUA FESTA

E HAI 2 MILIONI DI DISOCCUPATI DICO forza forza forza…

Annunci

perfidia… e incuria… da pulire a monte impero ..imperia.trifolata di pulizia jaja /Italia SpA.-99 Posse/Cantiere della nuova ferrovia a Imperia, ferito operaio di 34 anni

L’Unesco conferisce lo status di stato membro alla Palestina, Israele: “Tragedia”, gli Usa: “Inaccettabile”, l’Italia si astiene…

arci guernica

Venerdì 4 Novembre dalle ore 20.00

Cena sociale

di seguito

63 anni e non li dimostra!


Il valore della Costituzione, oggi, in Italia

con la partecipazione della dott.ssa

Lara Trucco

avvocato
ricercatore di diritto costituzionale
docente presso l’Università degli Studi di Genova
consulente legislativo presso la Regione Liguria
INFO 3311143004

c:mmm spesi soldi….. ” incuria incuria… inculia…jaja …”

( i love  pigna sanremo)

b:no amo…. solo 80 mila euro….. clibbio io volo al g20… del levante non mi flega… nulla… del calamago … e colpa di sciaboletta… zan zan…

( scritta al old pigna sanremo)


g:incuria……. no ingiuria …. jaja…… sul caramagno … jaja …

col inculia CI Fò IL KEBAB…. AL FOLNO….

D:e dopo….?  TRIFOLATA … AD IMPERIA …. JAJA

s:ma pulirai il torrente a monte?  MMM .. PENSO NE SPENDO ALTLI 60 MILA…

c:no amo … no no..  tesolo…. tu devi indignarti e pulile…. jaja

g: io pulisco meglio zero euro… molto pulito jaja….

co co …. amo …. co co……….

Un infortunio sul lavoro è avvenuto intorno alle 9.30 di questa mattina all’interno del cantiere dove è in costruzione la nuova ferrovia a Imperia sull’argine destro. Un elettricista di 34 anni è caduto da una scala ed ha riportato una contusione ad un polso. Le operazioni di soccorso sono state gestite dalla centrale operativa 118. L’uomo è stato stabilizzato dal personale sanitario e portato in ospedale a Imperia dove i medici stanno valitando le sue condizioni.

fonte

Cantiere della nuova ferrovia a Imperia, ferito operaio di 34 anni

eccco si lavora… con quali sicurezze… spero ci siano presto… le sicurezze….. il voto… ieri e chi lo sa… il problema…. è italia s.pa….. fuori dal euro? no abbassare i costi… del mal affare…..

chissà e g20 nizza /Gli Angeli – Vasco Rossi

Alluvione: appello per Liguria e Toscana

Servono dei volontari che aiutino a scavare nel fango, a spostare le macerie, a far sentire a queste persone colpite da una grave sfortuna che non sono rimaste da sole.

Non posso che esprimere a nome di tutto lo staff, la nostra solidarietà e la nostra vicinanza per le famiglie colpite dalla furia inarrestabile dell’ alluvione, costata in Liguria e in Toscana 7 morti e molti dispersi.
Sembra che la speculazione dissennata abbia contribuito a creare questo disastro: data la dominanza del turismo nella zona come fonte di profitto, vi è stato l’abbandono della coltivazione dei terreni, che li manteneva compatti.  La mancanza di pulizia di fiumi e ruscelli ha poi contribuito ad ingigantire il disastro.

Mentre Napolitano afferma: “Le vittime del maltempo sono tributi molto dolorosi per quelli che purtroppo sono o cambiamenti o grossi turbamenti climatici e questo non solo da noi” e Matteoli, Ministro delle infrastrutture, dice: “Posso garantire che il governo assumerà tutti i provvedimenti del caso appena conosciuta la reale consistenza dei danni registrati”, noi crediamo che il pensiero vada a quelle persone che hanno subito una morte terribile e alle famiglie immerse nel dolore, che non hanno più una casa e dormono all’addiaccio da vari giorni, in un’atmosfera surreale, quasi “postnucleare”.

Il nostro appello è per promuovere la mobilitazione e andare a dare una mano fisicamente, per risanare la situazione: servono dei volontari che aiutino a scavare nel fango, a spostare le macerie, a far sentire a queste persone colpite da una grave sfortuna che non sono rimaste da sole. Servono persone che con la forza di una pala e di un sorriso possano dare una speranza a chi non l’ha più. Organizzandoci per dare un aiuto più concreto, ci stringiamo nuovamente con il pensiero alle famiglie vittime.
di Lorenzo La Face

Fonte articolo: http://www.lineadipartenza.it/?p=1186

Per il Bene Comune – Liguria: Alluvione: appello per Liguria e Toscana

la

 

la  sorpresa dei giusti

il soppresso treno

il fuggente amico di vista

la sorpresa del lunedi casa chiusa

il gatto e fà le fusa

il migrante che vien picchiato

e un sole che arriva con la dolcezza

il gusto di un amor di amante

studente senza più studio

amari presi con velocità

e poi chissà

chissà……

cosa è il dubbio.. che evaqua il dubbio.. di alulla… 6 dispersi..

e i dubbi sui treni… son veri prigionieri….

imperia è una frontiera… di goccie…

un g20… di nizza…..

G20 di Cannes, cresce la preoccupazione

Nizza come Roma? attesi nella capitale azzurra più di 15000 manifestanti

NIZZA (COSTA AZZURRA). Il 3 e 4 di novembre avrà luogo a Cannes l’incontro dei G20 della terra per discutere delle varie problematiche finanziarie ed economiche che stanno affligendo non soltanto l’Europa con la sua eurozona, ma l’intero sistema capitalistico mondiale.

Alla luce degli ultimi sviluppi, discussi proprio in questi giorni a Bruxelles, in particolare per quanto riguardava la posizione dell’Italia, si potranno definire strategie di lavoro mirate ad una nuova gestione del patrimonio finanziario mondiale e l’eventuale intervento del Fondo Monetario Internazionale e dei paesi economici emergenti (Cina in testa) per venire incontro al debito europeo.

Visto così, sembrerebbe tutto molto chiaro. In realtà non lo è affatto. Le risposte da dare sono molte e per questo, già da diversi mesi, numerosi movimenti di protesta si stanno organizzando in Francia per riunirsi a Nizza alle 15 di martedì pomeriggio in una grande manifestazione che partirà da piazza Garibaldi e si dirigerà poi verso il centro città. La sera è anche previsto un concerto allo Stade de L’Oli dove si esibiranno diversi gruppi francesi e non per esprimere il loro contributo per un mondo nuovo e diverso.

La città ha già preso le dovute precauzioni logistiche sia per quanto riguarda le forze dell’ordine, sia per quanto riguarda l’ospitalità nei confronti dei migliaia di manifestanti previsti che dovranno arrivare nei prossimi giorni.

La manifestazione dovrebbe essere del tutto pacifica e mirata solo a dar voce a quella parte di gente che, nell’ultimo anno e in diverse città del mondo, ha voluto mettere in risalto che la vita delle persone non è più calcolabile attraverso banche e numeri. C’è solo da augurarsi che all’interno di questo corteo non si inseriscano nuove frange violente che trasformerebbero soltanto la città di Nizza in un’altra Roma.

come è come non è bho…..voglio il kebab al consiglio comunale imperiese ….. /SABATO 29 OTTOBRE 2011 RIVIERA GANG Crew pres O_Diano San Pietro: lunedì prossimo appuntamento ‘Rock’n’Roll Robots’ al ‘Pop Vintage’

e vabbè succede no?
mi farò furbo la prossima volta … scrivero sui volantini cavolate… e vabbe succede.. suvvia passiamo a cose più serie…
“Meno kebab, più farinata“ CRIBBIO E UNO SPOT MIO CRIBBIO..

“premesso che mi piacciono entrambe quel discolo che a bloccato la seduta… del comune… mmm mi ricorda quel assessore che ho visto magna patitine durante una seduta del consiglio comunale.. nun fà notizia e vabbè…
IO VOGLIO UN KEBAB ANCORA AL CONSIGLIO COMUNALE E LO VOGLIO A FROTTOLE…. A FROTTOLE   …. A FROTTOLE — CRIBBIO..  BY PARTISAN … TUTTI SE LO DEVONO MAGNA … MICA SOLO UNO TRALLALTRO PURE EGOISTA… UFFU UFFU.. UFFU…
“Dal Parasio al Mare”
NUN GHE SUN ANCORA ANDATTU.. UFFU… SAPETE IL PARASIO PER ME è ZONA FRANCA ,,
” PERò MI GIUNGE VOCE CHE L’OPERA E INUTILE .. ED COSTOSA… MI VIEN DA DIRE… MA PURE GLI ASCENSORI CHE CI SONO SON UN POCO INUTILI O NO?”
MA POI QUEL BIRBANTE CHE MAGNA KEBAB… NUN SARà MICA UN MUSSULMANO? UN CATTO OPS GATTO COMUNISTA… ? UN ORTODOSSO? …
UN TERRORISTA.. DELLA IRAN.. MA BELIN.. PURE ME… MAGNERò IL KEBAB.. IN CONSIGLIO COMUNALE… VEDIAMO SE MI DICONO QUALCOSA… JAJA…
MO QUESTO INTANTO DICE QUESTO… EHM DICEVO…
AH SI ALLUVIONE… ECCO COSA HO TROVATO IN GIRO PER IL WEBBETE
QUESTO E DOPO…..   riviera gang a bomba yeahhhh
SABATO 29 OTTOBRE 2011
RIVIERA GANG Crew pres_
__________________________
THE MASTER OF HOUSE
MARIO SCALAMBRIN
__________________________
PLUS
ANTONELLO “LOVE”
__________________________

INFO_ 393 80 51 388
__________________________

_@LA NUIT CLUB ALASSIO.######################
LUNEDI’ 31 OTTTOBRE 2011
RIVIERA GANG Crew pres_
HALLOWEEN NIGHT
Special Party_
######################GUEST_ FROM MOTEL CONNECTION /// KRAKATOA
DJ PISTI
#######################

PLUS_
ANDREA INTROVIGNE
Mindshake///Riviera Gang
warm_up
Simon
#######################

DRESS CODE_ DARK & SKULL

#######################

INFO_ 393 80 51 388

#######################
#######################
#######################

@LA NUIT CLUB ALASSIO.
OPPURE …
VENGO ANCHE IO NO TU NO

manchi parte 2…../DISASTRO AMBIENTALE IN VAL DI VARA ALLAGAMENTI FRANE E DISPERSI

manchi un mercoledi… di pace… un aiazone di cedri……  ameglia…. o quel che resta.. dei tribunali …

tiro le orecchie al volontariato precisino…. quello burocrate…. di un amore senza sito…

indietro non torna il volontario.. pulito…

indietro le scuse aspetta… e le bugie… raccontano

un fiore di crisi di coscienze… a braccietto col sindaco … e pazienza…

il volontariato.. di arte e di parte… il ginocchio monco… e le verità telefoniche…

dette a metà… ove lo scontrino aquilano.. non arriverà.. e poi sprofonderà…

dalla finestra.. del fango di la spezia……

opp .. opp…. arriva mr opp…. il re dei volontari opp.. opp..

pulirà la sua opp .. opp..  verità… e chi lo sa… daje spezzino

pulire … barcheto… imparato dal volontariato pulito.. senza .. opp .. opp…

prezi da pagare ... o occhi da chiudere..

manchi tu …..

“manchi tu…. amato anatrocolo studentesco… un controllo,,, e buchi sulle strade…

un amore ,… alluvionato … a levante… orribile… uomo… che semini cemento ovunque…”

“il cuore e sporco… sporcato… dai fili sottili… amanti… che si vedono di nascosto… manca l’aria… respiro affanosamente… scappo… dalla manifestazione… corro scappo.. e poi combatto… e piango in motorino…”

“manchi tu… danni da kebab… danni da urli preventivi…. e il fiume fà morti…

e il fiume scorre… d’improvviso…… “

Alluvione: sale a sette il bilancio delle vittime nello spezzino
26/10/2011 13:31
E’ salito a sette il numero dei morti per l’alluvione che ha messo in ginocchio lo Spezzino. Lo riferisce la Protezione civile. A quanto si apprende, la settima vittima e’ un volontario che risultava tra le persone disperse a Monterosso. L’uomo, Sandro Usai, di 40 anni, ieri sera avrebbe prestato soccorso nel comune delle Cinque Terre, cercando di aprire i tombini del paese. Intanto l’assessore alla Protezione Civile, Renata Briano, sta raggiungendo con un gommone della Guardia Costiera, Monterosso e Vernazza. Una buona notizia sul fronte dei collegamenti. Ripristinato il collegamento via mare, grazie alla tendenziale diminuzione del moto ondoso.
forza levante forza
forza ameglia              ……………. daje amegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa…………..

Mobilitazione nazionale contro il carbone

sabato 29 ottobre · 16.00 – 19.00
CONTRO L’USO DEL CARBONE, PER UN LAVORO DEGNO,
PER CONTRASTARE I CAMBIAMENTI CLIMATICI E TUTELARE LA SALUTE
DANDO SPERANZA AL NOSTRO FUTUROAPPELLO PER UNA MANIFESTAZIONE NAZIONALE NEL POLESINE
E PRESIDI DAVANTI ALLE CENTRALI A CARBONE

Iniziative a:
Adria (Rovigo)
Brindisi
Civitavecchia
La Spezia
Saline Joniche
Vado Ligure

Scopri i dettagli e aderisci all’appello su
www.fermiamoilcarbone.it