imperia nebbiun ancu nebbiun uff/02/01/2014 – IMPERIA Delegazione imperiese bloccata al Cairo

ore 17.02  del 2 gennaio 2014… col cuore dico  : BASTA NEBBIUN

😉

SOMMA IMPERIA NEBBIUN  SEMBRI UN TERRUN  LOL

dunque anno nuovo vita nuova….   

e silvio il mio amore con il movimento satiro FORZA DUDù

che trovate su FB  ….  diventa realtà  lol

cmq  imperia  da notizie  …….. col nebbiun

02/01/2014 – IMPERIA

Delegazione imperiese bloccata al Cairo

Era diretta a Gaza per portare aiuti all’ospedale Al Awda
Susanna Bernoldi
MASSIMO BOERO
IMPERIA

Bloccati per cinque giorni nella capitale egiziana «in balia di notizie contraddittorie». E’ il trattamento riservato a una delegazione di 34 italiani arrivata nei giorni scorsi al Cairo in attesa di potersi recare a Gaza.

Lo scopo di “Per non dimenticare…il diritto al ritorno” (questo il nome del gruppo di volontari) era semplicemente quello di «portare aiuti per l’ospedale Al Awda e manifestare solidarietà con il popolo palestinese ribadendo il diritto a poter tornare alle loro terre d’origini».

A raccontare la spedizione di solidarietà finita «sotto embargo» è Susanna Bernoldi, responsabile Aifo di Imperia, che a novembre ha ricevuto il Premio San Leonardo per meriti in ambito di attività sociali. Spiega: «La delegazione italiana, rimasta cinque giorni al Cairo, oggi (lunedì 30 dicembre per chi legge, ndr) ha stazionato per l’intera giornata davanti l’ambasciata italiana, per avere conferma del permesso d’ingresso a Gaza. Non è arrivato. Abbiamo con ostinazione provato in tutti i modi ad entrare a Gaza, ma questo ci è impedito. Ancora una volta Gaza rappresenta uno degli aspetti centrali del dramma del popolo palestinese. Noi non ci sentiamo sconfitti e consapevoli di queste difficoltà rinnoviamo con forza il nostro impegno in solidarietà con il popolo palestinese. Denunciamo al contempo le complicità del nostro governo e dell’Egitto nel perpetuare su Gaza un embargo criminale e illegale».

La delegazione, martedì, ha infine consegnato all’ospedale Palestina al Cairo i medicinali raccolti per essere portati a Gaza.

yeahhh e riuscita ad entrare a gaza  yeahhhh

 

  • E’ ENTRATA A GAZA LA DELEGAZIONE IMPERIESE BLOCCATA AL CAIRO – Porterà aiuti all’ospedale Al Awda

”  grandi grandi  ………… freee gaza free siempre “

 

 

e free siria free  …. oltre gaza  e l’egitto ect ect…. il medio oriente sia tutto libero…. siempre e si spera che 11 gennaio si faccia qualcosa per la siria  …. la speranza mia e di molti e che i rifflettori parlino ancora della siria oltre che di gaza… perchè quel conflitto rischia di ampliarsi….  troppo…. si risvegli quella coscienza imperiese che a manifestato in piazza san giovanni contro intervento in siria…  chieda con gran forza la fine del conflitto  ora adesso

popolo che soffre davvero troppo….

bologna c’è  e ne son felice…. dajeeee

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...