famo statistiche…../Una piccola baraccopoli nei giardini tra via Trento e via Argine Destro

notizie imperia va…… 

 

Una piccola baraccopoli nei giardini
tra via Trento e via Argine Destro

case per tutti ed affitti più bassi…… questa è la mia risp

 

famo statishe………… ma anche nu …. famole fare ad imperiaost

pagina fb  

” movida ad imperia…… anno x 1 2 ….. ove c’è  col permesso… ove non c’è la vita pare assente…. pure i tubi si ribelllano….    e le cascine si ricercano… il gallo se canta fà DECIBEL….  SU DECIBEL…..”

 cmq…..     si spera il piano sui rumori change   lol  lol   …..  viva la movida … viva….. 

😉

cmq movida…. ovunque

belle notizie imperia stato dei locali ex movida imperia../Rapporto sulla mafia nel Nord Italia Imperia ha il primato …

ebbene abbiamo uns buona notix il giro d’italia parte da imperia  

edizione 2015…… letto oggi sul secolo xIX

cattiva notiz…. ma agli anziani o alcuni di loro farà piacere la cosa?

 

😉

altra cattiva notix…. lo stato dei locali ex movida…

 

il nova…. ora è un luogo ove il degrado regna sovrano….

il ferrocarill ci son passato ieri… sembra pronto per la movida…. ma bho….

da fuori fà tristezza assai….

ed infine la BAIA ZEN…. che dire …. no comment

 

ma dunque io mi chiedo…. 

 

si si farà il giro 2015…. ma piacerà ad alcuni anziani…

notix imperia va

Rapporto sulla mafia nel Nord Italia Imperia ha il primato 

ma nu nu qui mafia nu nu…

😉

occhio il vento fà rumore misuratelo….. azz pure …. il mare….. daje bar 11…..

 

 

 

mitica movida ieri al arci camalli….

 

 

 

 

NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA IMPERIA CITY

NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA IMPERIA CITY

NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA


NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA


NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA

NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA


NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA

NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA NO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSANO AL SILENZIO SI ALLA MOVIDA QUESTA CITTà NON LA VOGLIO SILENZIOSA
😉

nu agli f35/Sedicente fattucchiera di Imperia si fa dare 104 mila euro per filtri d’amore per conquistare donna

 

LuneFILM 30 Giugno al La Talpa E L’orologio !
Foto
e
daje movida ….
save bar 11 
nu agli f35….

Per il futuro serve più scuola, non i caccia F-35</p><br /><br /><br /><br />
<p>Lanciato dalla campagna “Taglia le ali alle armi” l’ultimo video di supporto alla mobilitazione: dall’Articolo 11 della Costituzione si capisce chiaramente cosa dovrebbe essere prioritario nella spesa pubblica del nostro Paese.</p><br /><br /><br /><br />
<p>Il quarto spot della serie rilanciato anche con il supporto delle organizzazioni studentesche.</p><br /><br /><br /><br />
<p>È la scuola il grande tema a cui la campagna “Taglia le ali alle armi” (che dal 2009 si oppone all'acquisto dei caccia F-35) ha voluto dedicare la propria attenzione con l'ultimo dei video della serie #NOF35 di supporto alla campagna. Ancora una volta l'intenzione, mediata con una forma chiara, diretta e fresca, è quella di mostrare come l'acquisto dei cacciabombardieri d'attacco di produzione statunitense non possa essere considerato una vera priorità per il nostro Paese. Con questi video la nostra campagna intende “smascherare” una fasulla giustificazione che ormai non può più reggere alla prova dei fatti.</p><br /><br /><br /><br />
<p>Così come si ricorda nella parte conclusiva dello spot, in cui vengono riportati una serie di dati di confronto interessanti tra la spesa per gli F-35 e quella per investimenti educativi, non è certo con le spese militari che si può garantire il miglior futuro per i ragazzi e le ragazze che vivono oggi nelle nostre città e paesi. E non è casuale che questo lancio avvenga nel periodo di conclusione dell'anno scolastico, con gli esami di Maturità attualmente in corso: uno degli obiettivi è infatti quello di sensibilizzare il Governo e la sua azione, affinché per il prossimo anno scolastico le risorse a disposizione del “sistema” scolastico ed universitario siano potenziate. </p><br /><br /><br /><br />
<p>La diffusione di questa quarta ed ultima puntata della serie, intitolata “La lezione”, viene  anche rafforzata dall'appoggio delle realtà studentesche organizzate.</p><br /><br /><br /><br />
<p>"Questo video ben rappresenta la nostra idea di scuola e di sviluppo e il lancio durante gli esami di maturità per le organizzazioni studentesche ha un significato più profondo - commenta Martina Carpani dell’Unione degli Studenti – Ci sembra davvero assurdo che in Italia si spenda così tanto per i caccia F-35 quando non si è in grado di garantire le borse di studio a tutti gli studenti aventi diritto in difficoltà economica, non si può prevedere una totale messa a norma delle scuole del Paese ed addirittura nelle scuole si hanno difficoltà a sostenere le spese per la strumentazione, per i recuperi pomeridiani e per l'offerta formativa extracurriculare”.</p><br /><br /><br /><br />
<p>Tutte motivazioni che hanno portato un forte sostegno a Taglia le ali alle armi negli scorsi mesi. “Far parte di questa campagna ed affermare che il finanziamento della scuola pubblica debba avere priorità sugli F-35 – continua Carpani - è centrale in questo periodo di crisi in cui studentesse e studenti nelle scuole di tutto il Paese subiscono ogni giorno le conseguenze degli ingenti tagli degli ultimi anni. Non si tratta però solo di una rivendicazione di priorità economica o di bilancio: crediamo che investire sui saperi significa investire su un futuro diverso, poiché solo attraverso i saperi è possibile invertire il modello di sviluppo, attraverso l'educazione alla Pace ed all'ambiente, mettendo a servizio della società le competenze critiche che la scuola deve fornire”.</p><br /><br /><br /><br />
<p>La campagna “Taglia le ali alle armi”, ricordando tutti i dati e le analisi presenti sul proprio sito sulla questione F-35, confida che con questo video si possano ancora meglio diffondere e rafforzare le ragioni della propria posizione. Lo spot verrà diffuso anche grazie ai social network utilizzando l'hashtag #scuolanonF35</p><br /><br /><br /><br />
<p>Il video dal titolo “La lezione” della serie sarà visibile dalle ore 16 di oggi mercoledì 25 giugno alla pagina </p><br /><br /><br /><br />
<p>http://www.disarmo.org/nof35/lezione-F35-cancellarli<br /><br /><br /><br /><br />
od anche all’indirizzo<br /><br /><br /><br /><br />
http://youtu.be/732dPEE-oxE </p><br /><br /><br /><br />
<p>del canale Youtube della Rete Italiana per il Disarmo </p><br /><br /><br /><br />
<p>http://www.youtube.com/user/ReteItalianaDisarmo

Per il futuro serve più scuola, non i caccia F-35

Lanciato dalla campagna “Taglia le ali alle armi” l’ultimo video di supporto alla mobilitazione: dall’Articolo 11 della Costituzione si capisce chiaramente cosa dovrebbe essere prioritario nella spesa pubblica del nostro Paese.

Il quarto spot della serie rilanciato anche con il supporto delle organizzazioni studentesche.

È la scuola il grande tema a cui la campagna “Taglia le ali alle armi” (che dal 2009 si oppone all’acquisto dei caccia F-35) ha voluto dedicare la propria attenzione con l’ultimo dei video della serie ‪#‎NOF35‬ di supporto alla campagna. Ancora una volta l’intenzione, mediata con una forma chiara, diretta e fresca, è quella di mostrare come l’acquisto dei cacciabombardieri d’attacco di produzione statunitense non possa essere considerato una vera priorità per il nostro Paese. Con questi video la nostra campagna intende “smascherare” una fasulla giustificazione che ormai non può più reggere alla prova dei fatti.

Così come si ricorda nella parte conclusiva dello spot, in cui vengono riportati una serie di dati di confronto interessanti tra la spesa per gli F-35 e quella per investimenti educativi, non è certo con le spese militari che si può garantire il miglior futuro per i ragazzi e le ragazze che vivono oggi nelle nostre città e paesi. E non è casuale che questo lancio avvenga nel periodo di conclusione dell’anno scolastico, con gli esami di Maturità attualmente in corso: uno degli obiettivi è infatti quello di sensibilizzare il Governo e la sua azione, affinché per il prossimo anno scolastico le risorse a disposizione del “sistema” scolastico ed universitario siano potenziate.

La diffusione di questa quarta ed ultima puntata della serie, intitolata “La lezione”, viene anche rafforzata dall’appoggio delle realtà studentesche organizzate.

“Questo video ben rappresenta la nostra idea di scuola e di sviluppo e il lancio durante gli esami di maturità per le organizzazioni studentesche ha un significato più profondo – commenta Martina Carpani dell’Unione degli Studenti – Ci sembra davvero assurdo che in Italia si spenda così tanto per i caccia F-35 quando non si è in grado di garantire le borse di studio a tutti gli studenti aventi diritto in difficoltà economica, non si può prevedere una totale messa a norma delle scuole del Paese ed addirittura nelle scuole si hanno difficoltà a sostenere le spese per la strumentazione, per i recuperi pomeridiani e per l’offerta formativa extracurriculare”.

Tutte motivazioni che hanno portato un forte sostegno a Taglia le ali alle armi negli scorsi mesi. “Far parte di questa campagna ed affermare che il finanziamento della scuola pubblica debba avere priorità sugli F-35 – continua Carpani – è centrale in questo periodo di crisi in cui studentesse e studenti nelle scuole di tutto il Paese subiscono ogni giorno le conseguenze degli ingenti tagli degli ultimi anni. Non si tratta però solo di una rivendicazione di priorità economica o di bilancio: crediamo che investire sui saperi significa investire su un futuro diverso, poiché solo attraverso i saperi è possibile invertire il modello di sviluppo, attraverso l’educazione alla Pace ed all’ambiente, mettendo a servizio della società le competenze critiche che la scuola deve fornire”.

La campagna “Taglia le ali alle armi”, ricordando tutti i dati e le analisi presenti sul proprio sito sulla questione F-35, confida che con questo video si possano ancora meglio diffondere e rafforzare le ragioni della propria posizione. Lo spot verrà diffuso anche grazie ai social network utilizzando l’hashtag ‪#‎scuolanonF35‬

Il video dal titolo “La lezione” della serie sarà visibile dalle ore 16 di oggi mercoledì 25 giugno alla pagina

http://www.disarmo.org/nof35/lezione-F35-cancellarli
od anche all’indirizzo
http://youtu.be/732dPEE-oxE

del canale Youtube della Rete Italiana per il Disarmo

http://www.youtube.com/user/ReteItalianaDisarmo

no no agli f35  

e  notix imperia…….

Sedicente fattucchiera di Imperia si fa dare 104 mila euro per filtri d’amore per conquistare donna

 

 

belin un filtro pure per me dajeeeeeeeeeeeeee

 

😉

 

mito laiguelia

 

a prst…. con la magie  …..

 

 

 

 

 

programmi arci camalli/ caso tra de co BORGO MARINA. LAVORATORI TRA.DE.CO IN SCIOPERO …

Credit crunch, le imprese a maggiore rischio: Difficile immaginare che le misure approntate dalla …

 

ad imperia la casa è importante  😉  save casa

Martedi’ 24 giugnoDalle ore 21.00
Serata Ludica con Ludo Ergo Sum

 

Giovedi’ 26 giugnoAlle  20:30
Cena –  per prenotare 329 3127202
Alle ore 21.30
Concerto con Lizzadr’o migrante, Tinto di Cuba e Tommaso Motteran

Tarante e tammurriate in transumanza sonora incontrano sorella Rumba e fratello Son mentre passa la Makossa! Con grande piacere si tufferà, a piedi scalzi, tra le nostre note ribelli, Tommaso Motteran, talentuoso musicista imperiese. Alle 20.30, come sempre la cucina dei Camalli vi strabilierà con una cena etnica dai colori che vi porteranno in viaggio…

 

Venerdi’ 27 giugnoAlle 20:30
Cena – per prenotare 329 3127202

Alle  22
Concerto con Phono Emergency Tool

“Chitarre distorte che viaggiano sulle fresche onde di una musica indomabile, che vi costringe a scuotere la testa, battere le mani, muovere le gambe.” [Luca – Friction]

 

Vi aspettiamo numerosi
Il Direttivo  

 


 

caso tra de co…..

 

che dire….. si paghino i dipendenti della TRA DE CO….

 

IN SCIOPERO…..

 

 

chi avrà ragione…. comuni o la tra deco….

BORGO MARINA. LAVORATORI TRA.DE.CO INSCIOPERO 

Imperia. La sospensione degli straordinari da parte degli operai della Tra.De.Co durante la festività di San Giovanni va a gravare ulteriorimente sulla situazione già critica della città. Sono molti infatti i commercianti e anche i semplici cittadini che segnalano, giorno dopo giorno, montagne di rifiuti che si accumulano ai bordi delle strade e accanto ai cassonetti della spazzatura.

” chi avrà ragione la tradeco o i comuni?  ….”   

 

 

super “PercFest” laiguelia e save agnesi e IMPERIA. PLEBISCITO PER LA RICONFERMA DEI CONSIGLIERI COMUNALI DEL M5S ANTONIO RUSSO E CARA GLORIO

tu parli troppo ?…….  by guid arc camall ……   super per fest e ieri grande per  

PercFest

laiguelia….. e tornando ho letto sul secolo del divorzio tra capax e strex….. ho letto dell accordo del rt…. che penso io….. penso alla povera gente a chi e son in 30 famiglie senza un abitazione…  continua la lotta….  imperia continua….    notix imperia….. 

imperiaplebiscito per la riconferma dei consiglieri comunali 

www.imperiapost.it/…/imperiaplebiscitoper-la-riconfermadeiconsiglie

se se lo meritano meritano la riconferma…. Sinistra,   il nuovo soggetto da costruire. Marco Revelli sul manifesto di oggi http://ilmanifesto.info/sinistra-il-nuovo-soggetto-da-costruire/   costruire nuova sinistra… e save agnesi….       save agnesi e

PercFest

 laiugelia       

vita o sogni…/ve a ESCLUSIVO. IMPERIAPOST IN VIAGGIO … ESCLUSIVO. IMPERIAPOST IN VIAGGIO CON I … IMPERIAPOST ‎-

 

non stare a guardare…… mai ……

 

vita o sogni…. ad un mese dalla scomparsa di un certo nickname…. la vita è piena di se in questa città…. cmq ieri grande solis bar….

 

il teatro è cultura…. siempre

 

notix imperia va tvb mamma    lovvete  

 

  1. IMPERIAPOST ‎- 9 minuti fa

 

a breve arrivano i miei video….. di un ragazzo coraggioso…. e testone forza tradeco…..