le guerre di demos si ricomincia dopo 10 anni in itak/Urgenze per il Rifugio Italia in Ucraina/

 

#IxD #Siria #AssadCrimes #ChemicalAttack – Esattamente un anno fa (21 agosto 2013), il massacro chimico nella periferia di Damasco. L’attacco ha provocato la morte, in poche ore, di oltre 1700 civili.

Oggi ricordiamo una delle tante, troppe, notti d’orrore e morte in Siria, e uno dei tanti, troppi, crimini del regime di Assad, primo e più grande terrorista, impunito, della Siria.
E ricordiamo la morte dell’umanità, in quanto, quando sono i siriani a morire atrocemente, ciò non necessita di alcun intervento e ciò non viene definito terrorismo…

(“Breathing Death” by designer Fadi Zyada)

e chi dimentica la siria …. io no 

“essi ….. si ritorna in irak…. in quella guerra FALLIMENTO  di una politica occidentale …. che continua ad dare armi su armi… e a non cambiare la sua politica… del resto negli stati uniti le armi si vendono.. come acqua…. forse proprio gli states … unites … dovrebbbero cambiare politica sulla vendita delle armi…”

da un emergenza al altra 

Urgenze per il Rifugio Italia in Ucraina

PER INFO DONAZIONI SUL MIO BLOG :
http://iaplonlus.wordpress.com/

CAUSALE : Progetto Rifugio Italia Ucraina

Urgenze :

Dobbiamo raccogliere 6.000 euro per costruire altri 10 box per potere togliere dalla strada e dal veleno dei dog hunters almeno altri 40/50 randagi .
I box sono larghi da 24mq a 30mq per fare stare bene i randagi e ne conterranno dai 3 ai 5 massimo .

Dobbiamo raccogliere almeno 8.000 euro per portare la corrente a Rifugio Italia , per ora usiamo generatori , purtroppo ho dovuto costruire lontano e fuori citta’ per non dare indicazioni ai dog hunters ucraini .

Prima dell’inverno inizieremo a islora tutti i box per proteggere i randagi dal freddo .
CE LA FAREMO 🙂

Un sogno prima , una realta’ oggi che sto costruendo , un Rifugio che servira’ a salvare e mettere al sicuro randagi ucraini che dal 2009 vengono massacrati , prima per Euro 2012 ora per l’hobby dei dog hunters ucraini o amministratori locali .
Tra il 2009 e la fine del 2013 sono stati uccisi circa 250.000 animali ( stima non ufficiale ) e il numero sta aumentando di giorno in giorno .
Oltre ad aiutare i randagi di Kiev con la costruzione del Rifugio , dove all’interno ci sono gia’ 11 randagi e questa settimana ne entreranno altri 12 , aiuto anche realta’ fuori da Kiev , in altre citta’ ucraine , da volontari a canili .

AIUTACI , COSI’ POTREMO CONTINUARE NEL NOSTRO LAVORO IN QUESTA TERRA MARTORIATA DA MASSACRI DI ANIMALI , RIVOLUZIONI E POSSIBILI GUERRE .
IO RESTO MA VOI NON MI MOLLATE !!!
GRAZIE DI CUORE …GRAZIE !!!

VIDEO RIFUGIO : http://www.youtube.com/watch?v=vgnm4jv_UAg

SE ANDATE SUL MIO SITO TROVERETE LE INFO PER BONIFICO , MONEYGRAM E POSTEPAY

DONAZIONI TRAMITE :

FAI UNA DONAZIONE PER I RANDAGI DELL’UCRAINA
Il versamento potrà essere effettuato tramite Bonifico Bancario, Moneygram Postale o Postpay.

1. BONIFICO BANCARIO:
Banca Monte dei Paschi di Siena
Conto intestato a: Andrea Cisternino
Cod. IBAN : IT 02 O 01030 01661 000001396774
Cod. BIC/SWIFT : PASCITM1645
Causale: DONAZIONE BENEFICA I.A.P.L. ONLUS UKRAINA

Attenzione: se fate copia e incolla del codice IBAN controllate che ci siano tutti i numeri.

DATI POSTEPAY :

Numero carta 4023 6006 6066 0582

RAFFAELLA GUZZETTI

Codice fiscale GZZ RFL 60M58 A944N

PER INFO :

http://iaplonlus.wordpress.com/

notix imperia va

IMPERIA. DOMENICA 24 AGOSTO IL PIC-NIC LIBERO A DOLCEDO NEL PRATO DI SAN BARTOLOMEO/ IL PROGRAMMA

Arriva un’altra iniziativa a cura dell’Associazione “U casô növu” in collaborazione con “Arrogna Naturarte”

positive dopo tanta negatività

 

la vita ci appare per quell che è… anche il lavoro….  è importante

😉

mito zibba

 

 

ehm  mi polemico?   son nella norma ligure  imperiese  lol 

ballere perchè no 😉  tanto la verità e solo una bugia…. apparente….

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...