ecco ecco….. uffi imperia …../escatori killer, nuova strage di cigni alla foce del Roia: «Servono sanzioni esemplari»

ecco ecco …… uffi imperia 

 

tratto dalla pagina 

 

notix imperia…… nun ci son notix la tristezza se è prese SAVE AGNESI ORE 18 ESSERCI….. capax fà pasta per tutti

 

😉

 

 

nun fà rider amen…..

 

ma dunque i cafoni…. son di moda…… ?

 

#dianomarina #turismo #liguria #supercafone

 

seguite servellu… e oggi che racconto…. il sole splende alto e si attendono le d’epoca… 2014
FETISH  
😉
NOTIX IMPERIA VA

pescatori killer, nuova strage di cigni alla foce del Roia: «Servono sanzioni esemplari»

 

Ventimiglia – I pescatori abusivi del Roia hanno fatto l’ennesima vittima. Trovato agonizzante l’altra sera nei pressi della foce, un bellissimo esemplare di cigno, infatti, non ce l’ha fatta. Ed è morto in modo atroce, dopo aver ingoiato una “mazzetta” di ami. L’allarme, complice l’aumento di pescatori spesso improvvisati, è scattato da tempo. E sono ormai mesi che i cigni del Roia, vero spettacolo naturale con le loro cucciolate, per decine di persone che si fermano ad ammirarli dalle passerelle, subiscono gravi perdite. I cigni feriti o morti per cause non naturali negli ultimi anni sono ormai una decina.

 

” si ci vogliono pene esemplari……  son d’accordo  

 

 

 

grande imperia sgrunt…..

 

 

fonte

Techmania

 

Marchionne “scarica” Montezemolo
“Tutti sono utili, nessuno indispensabile”

 

e che cavoli….. mica è giusto ora che tifavo FERRARI  ….

😉

 

CMQ

IO CI CREDO SAVE AGNESI …… TUTTI CREDIAMOCI….. TUTTI TUTTI

 

UN MARò RITORNA?  MARò MARò  E CHI LO SA  

😉

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...