Prossimi appuntamenti all’Arci Camalli di Oneglia/da annoni balconi ad annoni f. ….. cosa è la crisi ???

Martedi’ 18 novembre
Alle 21:00
Serata con Ludo Ergo Sum
giovedi’ 20 novembre
Alle 20:30
Cena, per prenotare 329 3127202
Dalle 22:30
Carlo Ozzella Trio“: Voce, Chitarra, Armonica, Sax e Piano
Per tutti gli amanti del rock d’autore, sintesi unica di tradizione cantautoriale italiana e rock di matrice americana, un evento imperdibile.
Carlo Ozzella, accompagnato dai fidati compagni di viaggio Stefano Gilardoni e Claudio Lauria, in trio acustico presenterà le canzoni del suo disco “Il Lato Sbagliato Della Strada”.
http://www.carloozzella.com
Venerdi’ 21 novembre
Alle 20:30
Cena, per prenotare 329 3127202
Dalle 22:30
Concerto con: Vontrapp
I Vontrapp nascono da un intenso periodo di collaborazioni musicali ed artistiche, che hanno portato, a condensare un progetto fondato su un trio chitarra, basso e batteria.
Ricerca groovy caratterizzata da un impasto sonoro di basse profonde e suoni acuti graffianti.
Domenica 23 novembre
Alle 20:30
Cena, per prenotare 329 3127202
Dalle 22:00
Concerto con Lorenzo Viale, Tommaso Motteran e Marco Rovida:
Un incontro tra il folklore delle musiche afrocaraibiche, arabo-andaluse, mediorientali e la modernità della musica leggera, dal blues al jazz/hip hop.
Tommaso Motteran: Chitarra, Oud e voce
Marco Rovida: Contrabbasso, cori
Lorenzo Viale: Percussioni, cori
Vi aspettiamo numerosi
Il Direttivo

da annoni balconi ricordate? ad annoni  f.  azz che saldo

😉

Imperia: Erminio Annoni su FB con un messaggio inneggiante Benito Mussolini: “Ha tolto le auto ai membri del Governo facendo risparmiare miliardi”

Molti si domandano – recita il post – come fece il duce a portare il bilancio positivo in 1 anno senza tassare gli italiani. Una delle tante cose che fece, impose la bici a tutti i membri del governo facendo risparmiare miliardi al popolo italiano. PURTROPPO DI QUESTO A SCUOLA NON SE NE PARLA”

fonte

Imperia: Erminio Annoni su FB con un messaggio inneggiante Benito Mussolini: “Ha tolto le auto ai membri del …

che commentare…. nun so forse questa frase è figlia di quello che succede in questa città?   del imperia sociale? del magna per soli italiani?  bho la crisi …. italiana è davvero strana però annoni annoni….. di la verità….. lo hai fatto per aver visibilità

🙂

e: camerata adunata

c: moment son nelle canne

e: me me frego

c: ubbidisco…..

🙂

si scherza ovvio…. ma imperia è davvero nelle canne

😉

cosa è la crisi è impaurire i media gli abitanti agitando lo spettro del mal governo…..

ma quello che è successo a ROMA  e a MILANO… forse è altro….

cmq oggi su imperia sole…

DAI ANNONI BALCONI SEI IL MIO IDOLO

TI LOVVO

😉

Imperia: sarà il locale “The Dreamers” di Borgo Foce la location del videoclip di Ricky Martin “Come with me”

imperia se vuole vive 

😉

da non perdere 

😉

Con la spesa alla spina si risparmia fino al 40 per cento: la buona notiza è che aumentano in Italia i punti vendita di prodotti sfusi
http://www.nonsprecare.it/spesa-alla-spina-cosi-si-risparmia-fino-al-40-per-cento

Non Sprecare

non sprecando si batte la crisi 

😉

Progetto m’IMporta 2015

Progetto m’IMporta 2015

Sulla base degli importati risultati raggiunti e analizzando le criticità riscontrate nei progetti 2013
e 2014, il progetto dell’anno 2015 nasce e si struttura con modalità differenti.
L’obiettivo principale resta la creazione di un percorso graduale di sensibilizzazione
ambientale che accompagni la cittadinanza nel corso di 5 mesi, dando quindi modo, tempo
e possibilità a tutti di essere informati e partecipativi.
Si tratta di 5 fasi strutturate come segue:

1. La presenza di un banco informativo presso Piazza San Giovanni di Imperia il
sabato mattina per la durata di cinque giornate, precisamente 17, 24 e 31 gennaio,
7 e 14 febbraio 2015. Ogni giornata sarà dedicata ad un tema specifico riguardante
la problematica dei rifiuti, verranno affrontati tutti gli aspetti rilevanti delle seguenti
componenti: indifferenziata, carta, plastica, vetro e organico (umido). Non si tratterà
di comizi all’aria aperta, bensì lo staff si renderà disponibile a rispondere a dubbi e/o
perplessità e tenterà di informare la cittadinanza per regalare ad ognuno un
qualcosa di impagabile: maggior consapevolezza e coscienza ambientale.
Ogni sabato il banco sarà presente dalle ore 10 alle 12:30, si fornirà materiale
informativo sull’ecosostenibilità, sul progetto m’IMporta e le nostre iniziative, ma
soprattutto si offrirà la possibilità di creare un dibattito, di scambiarsi opinioni e
conoscenze.

2. In preparazione alla fase 3., in data 25 novembre 2014, ore 18 verrà organizzato un incontro
in collaborazione ed ospitato dalla Libreria Ragazzi di Imperia; verranno invitati professori
e maestri perproporre il libro “Non bruciamo il futuro” di Rossano Ercolini. In questa occasione si
suggeriranno possibili applicazioni pedagogiche, progetti e studi del libro
particolarmente mirati alle scuole medie e superiori; lo scopo sarà quello di
coinvolgere studenti e adulti in una maggiore sensibilizzazione ambientale.

3. Una conferenza presso la Biblioteca Comunale di Imperia con relatore Rossano
Ercolini, maestro elementare toscano di Capannori (Lucca), vincitore del
Goldman Environmental Prize 2013, prestigioso premio ambientale che non
veniva assegnato a un italiano dal 1998. Rossano Ercolini ha dedicato gran parte
della vita e della sua energia alla ricerca di alternative possibili all’attuale sistema di
gestione e smaltimento dei rifiuti ed oggi è presidente dell’associazione Zero Waste
Europe, per la diffusione della strategia Rifiuti Zero, a cui oggi aderiscono 207
Comuni, tra cui anche Capannori.
In questa data Ercolini presenterà il suo libro “Non bruciamo il futuro” e racconterà
la propria esperienza; è stato infatti proprio lui a spingere l’acceleratore affinché
Capannori diventasse una vera eccellenza italiana in termini di riciclo, riutilizzo e
riduzione dei rifiuti.

4. La proiezione di un film indirizzato agli istituti superiori della città di Imperia presso il
Cinema Centrale. Durante la mattinata gli studenti assisteranno alla proiezione del
film “Trashed”, documentario raccontato dall’attore Jeremy Irons, selezionato a
Cannes nel 2012. Il lungometraggio tratta dell’attuale problematica dello
smaltimento dei rifiuti nelle società consumistiche in particolare, analizzandone
inoltre rischi e conseguenze per la catena alimentare.

5. Pulizia delle spiagge in data 3 Maggio 2015. La giornata finale si svolgerà
ricalcando le manifestazioni precedentemente sperimentate. Si proporrà inoltre la
partecipazione rappresentativa di associazioni impegnate nella sensibilizzazione
ambientale.

fonte

Link | M’importa

è utile per battere la crisi

😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...