buon anno 2015…. addio 2014…./GAI SABER – PAROLE E MUSICA A PEVERAGNO NELL’800

START ORE 21 @
CAPODANNO 2015 @
crespelle Salmone fume asparagi e Scamorza@
Flan soffiato ai Carciofi su Fonduta al CastelMagno @
Polpo stufato al basilico su letto di cipolle di Tropea caramellato@
Ravioli fatti in casa di crostacei al ragù di branzino@
Risottino funghi e profumo di tartufo@
Sorbetto vodka e limone@
Filetto di ricciola zucchine olive taggia allo Champagne@
Fantasia di dessert laboratorio@
Cuveé brut extra dry al tavolo per il brindisi@
Euro 50 @
La serata prosegue nell’anno nuovo con musica e cocktail@!!
SOLO at Laboratorio. .
Qualche posto ancora e ci siamo@!!!

un buon anno …. 2015…… si va in ferie …… 

perchè duman è il 31……. imperiese…. di tutti i cittadini del mondo

GAI SABER – PAROLE E MUSICA A PEVERAGNO NELL’800

 

 

 buon-anno

 

 

 

 

PAROLE E MUSICA A PEVERAGNO NELL’800

Una proposta della Associazione Fermenti Musei per valorizzare il museo peveragnese dedicati ai suoi due personaggi più illustri

 

Sabato 3 gennaio i Gai Saber, insieme agli attori peveragnesi Leonardo Alberti e Vilma Ghigo, animeranno in tre spettacoli alle ore 15, 17 e 21 la giornata che l’Associazione Fermenti Musei ha organizzato per portare i cittadini peveragnesi (e non)  all’interno delle sale del museo dedicato a Pietro Toselli e Vittorio Bersezio, situato nella Casa Ambrosino di via Bersezio 34.

L’iniziativa rientra nel progetto già a suo tempo sostenuto dal GAL delle valli Gesso Vermenagna e Pesio, e  volto alla valorizzazione della rete territoriale museale dedicata alle identità culturali locali. Il museo ripercorre attraverso i suoi cimeli, ma soprattutto attraverso  i suoi allestimenti interattivi,  i momenti salienti della vita del maggiore Pietro Toselli, eroe dell’Amba Alagi perito nella guerra d’Abissinia nel 1895, e del grande Vittorio Bersezio, giornalista e letterato noto innanzitutto per l’opera teatrale in piemontese “Le miserie ‘d monsù Travet”, che visse gran parte della sua esperienza di vita ed artistica nel capoluogo sabaudo, ma peveragnese d’origine. 

Una giornata all’insegna della cultura per scoprire un patrimonio locale in gran parte ancora poco noto ai più; ma anche un momento conviviale per immergersi appieno in un’atmosfera ottocentesca insieme ai testi del Bersezio ed alle canzoni dell’epoca, nonché alle struggenti lettere del maggiore Pietro Toselli, militare integerrimo, ma soprattutto uomo retto ed amante della natia Peveragno, ed alle canzoni patriottiche a lui dedicate nei decenni successivi.

Per info:

tel. 339.2127263

info@fermentimusei.com

 

per info su Pietro Toselli clicca qui

per info su Vittorio Bersezio clicca qui

 

buon anno a tutti

IMPERIA. I PROFUGHI PULIRANNO SPIAGGE E ARENILI. ACCORDO TRA COMUNE E COOPERATIVA LA GOCCIA /I DETTAGLI

Gli immigrati richiedenti asilo, attualmente ospitati presso la struttura di loro proprietà ai Piani, potranno essere
impiegati come volontari a titolo gratuito nella pulizia e ripristino delle spiagge e arenili circostanti del comune di Imperia

leggere la parola asilo…… politico…..

e leggere bene imperia da magna a tutti …..

e BUON ANNO A TUTTI

Annunci

amare imperia nonostante le classifiche/ IMPERIA. CAPODANNO 2015. OFF LIMITS PETARDI, FUOCHI D’ARTIFICIO E BOTTIGLIE DI VETRO. L’ORDINANZA DEL SINDACO CAPACCI/I DETTAGLI

che dire imperia è messa così male? 

bhe è vero per i giovani c’è molto poco… è vero i negozi chiudono…..

i bar chiudono….

ma penso che piangersi addosso sia l’ultima cosa da fare…. il lamento…. è una caratteristica di una città che vuole morire…. che sa solo dire non si può … non si deve….

che vuole uccidere la fantasia…. spesso vedo che la mia città che amo si spegne… così come la rabina….

che non si sa se mai riaprirà… come mentelocale che a chiuso….

qui ci si piange addosso e spesso pure io lo faccio….

pure io mi freno….. 

ed arrivo ad compromessi…

ma è per i compromessi che molti da qui van via….

scappano….

e trovano la rabbia….

io li capisco…..

perchè molte volte son tentato pure io ad scappare da qui…

ma penso che la colpa…. la si debba cercare… in politiche che han levato gli spazi…

in politiche a nostra insaputa…. 

😉
 
si vive  meglio in altre città?
 
io qui vivo bene… e se smetterò di amare imperia…. vuol dire che diventerò solo un eterno polemico
 
 
 
IMPERIA. CAPODANNO 2015. OFF LIMITS PETARDI, FUOCHI D’ARTIFICIO E BOTTIGLIE DI VETRO. L’ORDINANZA DEL SINDACO CAPACCI/I DETTAGLI
 
Come ampiamente previsto il Sindaco di Imperia Carlo Capacci ha firmato questa mattina l`ordinanza che vieta di sparare fuochi d`artificio e petardi in luoghi pubblici e in luogo privati, se in direzioni di spazi pubblici, dal pomeriggio del 31 dicembre alla mattina dell`1 gennaio. Off limits, dunque, i cosiddetti botti di Capodanno. Vietate, per questioni di sicurezza, anche lattine, bottiglie di vetro e bicchieri di vetro. Le consumazioni potranno essere consumate in contenitori di vetro o in lattina solo all`interno dei locali, non all’esterno. Per chi contravviene alle disposizioni imposte dal Comune sono previste multe salatissime.
 

imperia. capodanno 2015. off limits petardi, fuochi d’artificio …

si all ordinanza ci stò

no allle multe salate….

promosso a metà il sindaco

😉

avete fatto gli happy…

ora siate davvero happy imperia per favore 

😉

Foto: ;)

Imperia notizie ” chiappet e satir

però c’è chi vuol suonare ad imperia 

😉

succede….. a imperia/Imperia: continua la protesta dei dipendenti provinciali. In corso oggi un’intensa attività di volantinaggio per la città

succede ad imperia…….. la pubblicità  a costo zero

AGRITURISMO
DINOABBO
Lucinasco (IM)

Cena sabato 27 dicembre

Menù:

Tris di tartine

Coppa di parmigiano con insalata e melograno
Cupoletta di prosciutto crudo con carote, finocchio e carciofi al balsamico
Cima alla ligure con salsa verde

Quiche di cipolle
Brandacuiun
Tris di verdure con bagnacauda

Ravioli di spinaci e borragine con sugo di coniglio
O
Tagliolini con farina di castagne porri e spek

Petto d’anatra all’arancia con contorno
O
Stinco di vitello al forno con contorno

Mousse di cioccolato e rum
Tiramisù

Caffè e digestivo inclusi € 25,00

Per info e prenotazioni: 0183 52835

succede che ….. ad imperia…..

repilogo della giornata di ieri…. dopo aver constato il degrado a barcheto….  e aver subito un ingiusta punizione su se sei se imperia…. ma è demos…    essere deriso   …. che vi devo dir…..  imperia è così dovrei risp? ma anche nu… imperia a problemi reali…. da risolvere… non queste schermaglie  lol   anche se… 

ci son abituato… questa città sa solo fare invidia e bon….. ma a gennaio si torna a pulire… il posto…. penso sia facile trovarlo.. tutti invitati… dunque…. 

😉

imperia is different…… 

notix imperia va

Imperia: continua la protesta dei dipendenti provinciali. In corso oggi un’intensa attività di volantinaggio per la città

Oggi i dipendenti provinciali si stanno dedicando all’informazione dei cittadini con un’intensa attività di volantinaggio per le vie della città. Niente fondi niente servizi. Continua la raccolta delle firme di solidarietà dei cittadini, promossa dai dipendenti della Provincia di Imperia che rinnovano l’invito a tutti i cittadini a recarsi nella sala consiglio occupata per apporre la loro firma.

Imperia: continua la protesta dei dipendenti provinciali. In …

questi son i probemi reali… imperiesi….. gente che rischia di perdere i proprio posto di lavoro… 

gente che lavora… in campagnia… che fà il muratore…. o i barboni… come ad imperia molti ne vedo…. o chi è precario… le schermaglie …. da 4 soldi…. che servono solo a farsi belli….. 

😉

buon week a tutti i lavoratori…. e chi a natale a lavorato…. italiano o straniero che sia… perchè nel mondo siamo tutti uguali… 

2015  spero che porti serenità… e gioia a tutti…. 

super mantra…..

seguite prontoimperia 

fonte

imperia che da…../Stop ai “botti” di Capodanno, Imperia capofila tra i divieti

imperia che da?  gente che lavora è suda anche il giorno di natale…. spazzini della tra de. co… gente comune che fatica per arrivare a fine mese……

e nonostante tutto per quelli son i veri eroi…. gente che vive nel silenzio…

notix imperia….. e altro

Stop ai “botti” di Capodanno, Imperia capofila tra i divieti

Imperia – Botti di Capodanno in strada e nelle piazze: la maggior parte dei sindaci ha già deciso, attraverso ordinanze “ad hoc”, di vietarli. In testa Imperia e Diano Marina. Altri, vedi Sanremo, Bordighera e Ventimiglia, a ieri, non avevano ancora scelto quale linea adottare. Qualcuno lo farà nelle prossime ore, al massimo tra qualche giorno. Pochissimi, e tra i più importanti soltanto quello di Taggia, hanno già scelto di lasciare campo libero agli “sparatori” di petardi e altri artifici pirotecnici per festeggiare l’addio al 2014.

“penso che per una volta il sindaco abbia fatto un buon lavoro….. 

che altre città seguano il suo esempio…. e non solo a capodanno

il cane è un essere umano come noi

buon santo stefano

super foce super the dreamers 

il 27 al arci camalli

BUON NATALE A TUTTI AD IMPERIA

BUON NATALE A TUTTI 
 
ma guardando dopo natale
😉

Sabato 27 Dicembre torna GENAU con il terzo episodio di “Theatre of Techno” al CAP10100.
Genau supporta anche gli eventi del 25 Dicembre al Loud Club con il trio Apollonia “all night long” e del 26 Dicembre con TrustMe* all’Azimut. Per tutti i dettagli leggi qui sotto.

Sabato 27 Dicembre
GENAU pres. “THEATRE OF TECHNO #003”

Djs: AWESOUND – NOIZYKNOBS – ARTES – PAOLO MINETTI

CAP10100 – Corso Moncalieri 18 – Torino

Ingresso in lista: 7€ entro la mezza – 10€ dopo – 12€ intero
Iscrizione alla lista qui: http://www.genauturin.com/eventi/genau-pres-theatre-techno-003/

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/604618459666833/

Venerdi 26 Dicembre
TRUSTME*

Djs: CLOD – GANDALF – JUST A MOOD – LOLLINO

Azimut Club – Via Modena 55 – Torino

Ingresso libero – Selezione alla porta

Info: https://www.facebook.com/TrustMeTorino

Giovedì 25 Dicembre
SHOUT! pres. APOLLONIA (Shonky – Dan Ghenacia – Dyed Soundorom) All Night Long

Loud Club – Via Sacchi 65 – Torino

Ingresso con riduzione cartacea o in lista GENAU: 15€ entro l’1.30
Riduzioni disponibili presso i PR Genau o presso Ageha Shop (Via San Massimo 51/c) o Boccadillo Piadineria (Via Baretti 20/a)
Info: 392-8039321 – genau.turin@gmail.com

Evento Facebok: https://www.facebook.com/events/1528394320752240/

 e

COMUNICATO STAMPA GAI SABER – NATALE IN CONTRADA – LA BOUNASERA

Chi non conosce Casina Bounasera?  Tutti i Peveragnesi amano la loro montagna , e tutti i Peveragnesi conoscono la piccola “casina” a mezzo cammino tra i Blot e la mitica fontana Cappa. Tappa obbligata per gli escursionisti della Bisalta, è il luogo mitico in cui, almeno una volta, salendo al mattino o tornando a casa alla sera, ci si è fermati “a la sousta”, godendo della bella vista dei muri bianchi illuminati dal sole del mattino  e del meritato riposo di un luogo sempre aperto, il “ sèr” che si apre fra i boschi fitti della collina e che guarda ai primi pini della vera montagna, della vera Bisalta che viene poco dopo.

La Bounasera è per tutti i Peveragnesi un luogo reale ma anche l’ immaginario luogo di  montagna  naturale e  perfetto, solatio e accogliente, felice ed ospitale, e, paradossalmente, da lungo tempo inabitato, e per questo, di tutti.

Eppure un tempo la vita scorreva dentro le sue mura. Il vecchio che abita, per ultimo, la Bounasera, ritrova le voci degli uomini e della natura che un tempo l’abitarono, e il miracolo del Natale restituisce alla Bounasera la vita e la serenità , che è anche di noi tutti, quando ancora oggi ci sediamo sulla panchina di fronte a Bounasera, ad ascoltare, trasportate dal vento, le voci del nostro passato.

LA BUONASERA

Testo, sceneggiatura, musica ed allestimenti video a cura dei GAI SABER

Con Leo Alberti, Erminia Toselli, i Saber Systeme ed i ragazzi del progetto “Suoni e visioni”

Realizzazione ed animazione pupazzi a cura di Laura Vitali, Annarita Dutto e Silvana Scotto

24 e 26 dicembre – PEVERAGNO – NATALE IN CONTRADA – Chiesa della Confraternita

save arci guernica imperia /pulire … vicino a borgo san moro imperia/Dipendenti delle Province di Imperia e Spezia occupano le sedi

imnanzi tutto chiedo… sa salvi arci guernica…. avere due circoli ad imperia è una ricchezza

save arci guernica imperia

  

salvare arci guernica vi prego

detto ciò

oggi si è pulito io e una mia amica…. vicino a borgo san moro…. molta gente ci a visto… 

ed ci a ringraziato

eccovi alcune foto

come era….

cosa abbiamo trovato

come è stata pulita

molte altre foto … le troverete sul mio profilo fb….

titolo album

chiara ragnini al arci camalli danza arci guernica e pulire

ora per favore puliamo questa città…… perchè sporca… mal curata non mi piace….
 
basta mogugno….. ora tutti assieme puliamo anche nel nostro piccolo ma puliamo….
 
a save ARCI GUERNICA
 
(ANSA) – IMPERIA, 19 DIC – I dipendenti della Provincia di Imperia stanno occupando la sala del Consiglio per protestare contro i tagli del Governo a seguito della riforma delle Province. L’iniziativa andrà avanti fino a domenica alle 20.
“Provincia fuori servizio”, è lo slogan della protesta.
“Proseguiremo fino a domenica – annuncia Gianfranco Grosso, un funzionario – dalle 8 alle 20, di tutti i giorni”.
Stessa forma di protesta anche alla Spezia, mentre a Savona i dipendenti hanno manifestato nell’atrio del palazzo sede dell’istituzione con slogan e cartelli: in uno hanno scritto “178 esuberi”.
 
SI SALVI ANCHE IL POSTO DI LAVORO….. VE NE PREGO…..
;)  basta mogugno ora pulire assieme ;)

basta mogugno ora pulire assieme

Foto: Tutti assolti. Dopo il caso Eternit, ieri è toccato ai processi per la discarica dei veleni di Bussi, in Abruzzo, e per i 107 operai morti alla fabbrica tessile Marlane, in Calabria. 

Basta disastri ambientali impuniti! Firma la petizione per chiedere al Senato di approvare la legge sugli ecoreati, qui –> www.change.org/legambiente-ecoreati
#ChiInquinaPaghi
fonte