imperia.. ma mi pulite il torrente u.u / IMPERIA. RIVELAZIONI SHOCK ALLA CERIMONIA IN RICORDO DI DARIO DESIGLIOLI, LA MAMMA PATRIZIA:”HO TROVATO IL CORPO ALLE 20, MA SECONDO GLI ATTI DEI CARABINIERI

imperia.. ma mi pulite il torrente u.u

 

fioli pulire .. porta u turist… che se fermist… e cantist… con più voglia…..

 

cmq grande cervo….

 

20031911_10214166120216347_2241293518531537815_n

un grande concert.. per dario desiglioli  … e speriamo esca il vero sul suo suicidio

 

ro

 

notix imperia e comprate il nuovo cd postumo di Dario Desiglioli

 

imperia. rivelazioni shock alla cerimonia in ricordo di dario desiglioli …

 

Rivelazioni shock durante la cerimonia svoltasi nella serata di ieri in piazza dei Corallini a Cervo, in ricordo di Dario Desiglioli, noto blogger 35enne trovato senza vita nella propria abitazione il 26 gennaio del 2015.

La mamma di Dario, Patrizia Morello, ha deciso di rendere noti alcuni atti che le sono stati consegnati dalla Procura il 19 gennaio scorso, quando è stata chiesta l’archiviazione dell’indagine sulla morte del figlio.In particolare, si tratta di ordini di servizio dei Carabinieri di Diano Marina risalenti al giorno della tragedia.Secondo Patrizia, ciò che non quadra sono gli orari in cui sono stati emessi. Gli ordini, infatti, risalgono alle ore 17 e alle ore 19, mentre il corpo è stato trovato dalla madre solamente alle ore 20.

Inoltre, Patrizia ha letto pubblicamente anche la lettera anonima del “Carabiniere Onesto”, in cui si fa riferimento a “nemici del comandante”, “appostamenti mirati”,rissa tra colleghi” e al fatto che “a Dario non fu permesso essere assistito dal legale e non gli fu concesso di essere portato all’ospedale”.

PATRIZIA MORELLO:

“Mi devono spiegare perché un carabiniere tra le 17 e le 18 è stato incaricato dell’indagine per il suicidio di mio figlio. Mi devono spiegare perché alle 19 una pattuglia dei Carabinieri riceve l’ordine dalla centrale operativa di Imperia di recarsi presso la casa di Dario per il suo suicidio. Io mio figlio l’ho trovato alle 20 di sera. Mi devono spiegare perché alle 17 loro già sapevano.

Io intendo andare avanti, continuare. Mio figlio non me lo ridà nessuno, ma la verità deve venire fuori. Mio figlio si merita la verità”.

 

” CHE ESCA LA VERITà SULLA MORTE DI DARIO DESIGLIOLI”

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...