imperia auguri dario desiglioli/negramaro – SEI /A Imperia una conferenza su prevenzione cardiovascolare e manovre di primo soccorso

auguri dario desiglioli   tvb 

 

DZImr6_W4AAU9sU

se sei sempre nel mio cuore “servellu” sempre per sempre…. e spero presto si  trovi una verità per la sua morte…. quel 26 gennaio.. giorno del mio compleanno… son passate eternità… ma alcuni giorni per me son passati solo alcuni giorni…. io non smetterò mai di lottare…. mai mai… e chi a voluto zittire… dovrà pagare… tvb dario… tu ridevi sempre… tu avevi mille idee.. ed eri ed sei un grande uomo.. che a lottato per la cultura… indipente… la musica … e poi poi… hai lasciato un enorme vuoto… e per questo la gente deve lottare per ricordarti… lottare per tenere vivo il tuo ricordo… fossi ancora vivo… penso che vorresti… ancora cercare le verità nascoste… come tutti i bloger fanno.. e facevano… questo è un tuo post  e mi piace molto… ogni foto fatta a lui è per me un bel ricordo… ogni sua parola allegra è un bel ricordo…. per non dimenticare la sua voce… ascolto le sue canzoni… mi chiedeva sempre pubblicizzami… e io lo facevo… perchè lui per me è il numero 1… e chi dice il contrario.. e solo un invidioso… dario è un grande… la verità su dario deve uscire… perchè ho dato il nome a questo blog… perchè la gente sappia chi è “servellu” dario…. e non deve mai scordare… mai mai…. mai… essi oggi non un giorno  qualunque… come il 26 gennaio… ed è tanto che non vado a cervo… davvero.. tanto… ma cervo è dario… non il contrario… chi dimentica dario … dimentica quello che a fatto per cervo… lui come suo padre…. io a lui devo tanto come al babilonia… casa mia è ovunque… la gente lo sa… ma cervo sento e vedo quello che a fatto dario e suo padre … per cervo…. ovvero TANTISSIMO AUGURI DARIO AMICO MIO …

😉

le goccie di pianto
le raccolte di foto di un amico che suona in cielo
le goccie d’una canzone che diventa verità allegra
le goccie di allegria che facevi te
ad ogni nostro incontro dario
le goccie di ogni tua certezza di verità
ricordo il farti foto… e il piacere di chiaccherar con te
le goccie d’una serata passata sperando che tu fossi ancora vivo
le goccie che fan dimenticare i miei ricordi con te

 

di recente ho fatto un intervista al arci camalli su dario…. e i miei ricordi su di lui svaniscono…. come la sua voce…  ahime … io vorrei che la gente non dimenticasse mai il suo valore… come uomo… come persone… e come bontà.. perchè aveva un cuore d’oro… nel intervista ho detto che lo conoscevo più virtualmente… ma il virtuale.. spesso era reale con lui… dalle foto fatte al arci guernica.. fino alle foto… le ultime e la più bella fatta al babilonia…. li è stato bello parlare con lui di politica… e di cazzate… poi la sua scommessa più grande.. era cantare.. lui era nato come batterista dei lou asso… e poi vederlo cantare… con quel entusiasmo…. alle lotte della talpa e orologio.. esempio su villacarpeneto…. era per una gioia… come lo è stato e lo è per molte persone… ”  quindi appuntamento al ricordario  

 

Senza nome

questo sotto è un suo post….. leggete il suo blog  

😉

 

Uno studio dell’Università di Diano Castello ha dimostrato che più l’albero di Natale comunale è alto, più la cittadinanza se ne fotte di quello che combina l’amministrazione… vedere Roma per credere.

I risultati dello studio devono essere arrivati anche sulle scrivanie degli amministratori dianesi, tant’è che la giunta, con una delibera al pan di zenzero, ha pensato di piazzare un bel abete rosso di circa 9 metriin Piazza del Comune.

Ma perchè i nostri amministratori dovrebbero distrarci con alberi alti alti?” si chiede la signora Giuseppina F. che soffre di vertigini.

Mmmm… eh eh… mmmm… boh!?

Pensare che solo una settimana fa la giunta dianese presenziava in toto alla conferenza stampa organizzata per comunicare ufficialmente la fine dell’inchiesta (con archiviazione) sulle presunte infiltrazioni mafiose all’interno dell’amministrazione comunale.

Questo mette fine a tre anni di calunnie non solo per il Sindaco, aspetto questo che ho sempre detto di interessarmi poco, ma soprattutto per la mia amministrazione e ancor di più per la mia città, Diano Marina. [Giacomo Chiappori]

Questa cosa mi lascia pienamente soddisfatto ero sicuro e tranquillo che fosse così perchè ho ribadito più volte l’estraneità a questi fatti. […] Oggi provo una soddisfazione particolare perchè c’è una certificazione della DDA che dice delle cose importantissime. [Domenico Surace]

Ma il giorno dopo il web magazine Ninin pone ai lettori questo quesito:

Sono davvero cadute le accuse di contiguità con la ‘ndrangheta per il sindaco Chiappori?
Quella richiesta di archiviazione della DDA di Genova, per quanto ci risulta, è del 2013 e non è la chiusura dell’inchiesta, bensì l’archiviazione del vecchio fascicolo presso la DDA di Genova per trasmissione atti ad altra Procura! Infatti nello stesso non si smentiscono né la Relazione della Direzione Nazionale Antimafia, né le risultanze contenute nelle informative del ROS, né tantomeno le risultanze d’indagine successive, come ad esempio, in primis, quelle della Polizia di Stato consegnate al Prefetto nella primavera 2014 (!). […] Sempre stando a quanto ci risulta, nel documento che Chiappori sventola ma non consegna integralmente, sarebbe anche ben evidenziato anche il grande peso del Surace Domenico all’interno della macchina Comunale nonostante questi non sia stato eletto. [qui l’articolo]

E dopo due giorni cosa succede?
Patapum. La Procura di Imperia (su input della stessa Dda, ndr) indaga Giacomo Chiappori, Francesco Bregolin, Cristiano Za Garibaldi, Bruno Manitta, Domenico Surace e il padre Giovanni per voto di scambio.

“Se ci fate avere i voti della comunità calabrese ti nomino amministratore unico della GM”, ossia della partecipata del Comune di Diano Marina che gestisce il porto turistico e tre stabilimenti balneari. Sarebbe questo il patto siglato dal futuro sindaco Giacomo Chiappori e tre assessori – Francesco Bregolin, Cristiano Za Garibaldi e Bruno Manitta (poi diventato ex, si è dimesso nel dicembre scorso perché indagato per falso, peculato e abuso d’ufficio) con Domenico Surace e il padre Giovanni, prima delle elezioni del maggio 2011. Un accordo che si è concretizzato il 31 gennaio 2012, quando Domenico Surace ha appunto ottenuto l’incarico desiderato. Non prima che venisse modificato lo statuto della società, proprio per affidare la gestione della GM ad un amministratore unico e non più, come in precedenza, ad un consiglio di amministrazione. [da Il Secolo XIX]

Anche l’ex sindaco Angelo Basso non le manda a dire:

Lo sanno anche i magistrati: sono stato io la prima, vera vittima di un tentativo di condizionamento da parte del gruppo di “calabresi”. Tentativo che, ovviamente, respinsi. […] E quando si dimise da consigliere d’opposizione della lista civica opposta a Chiappori: lascio perché, nei posti-chiave della giunta, ci sono persone che non sono di Diano Marina, persone che con la mia città hanno poco da spartire: a Palazzo, oggi, mi sento un po’ come uno straniero in patria.

Ma nonostante tutto Giacomino raddoppia… e triplica:
“Due mesi fa non ero candidato e avevo annunciato che non lo sarei stato, adesso invece lo sono eprenderò il triplo dei voti del passato”.

A questo punto l’avrei preso di 12 metri… l’albero.

PS: Francesco Bellavista Caltagirone voleva costruire anche a Diano Marina… dicono.
PPS: Da intercettazioni telefoniche sarebbe emerso il tentantivo di Giacomo Chiappori di raggiungere un accordo pre-elettorale con Basso. Ad Angelino sarebbe stata offerta la carica di vicesindaco nella giunta “padana”. La proposta fu bocciata sia da Ambesi (ex coordinatore Pdl), sia dall’ex ministro Scajola. Ambesi da par suo avrebbe tentato di raggiungere un accordo alternativo con Surace, Za Garibaldi e Manitta offrendo in cambio “posti importanti”. I tre rifiutarono confermando l’alleanza col futuro sindaco leghista.
PPPS: ai fratellini Antonio e Salvatore De Marte, indagati (anche) per la notte da Far West del settembre 2006 (auto a folle velocità e pistolettate a vanvera), a sto giro è andata di lusso. Procedimento archiviato per intervenuta prescrizione. I soliti fortunelli.

 

Vacca pupazza!

diano-marina-chiappori-za-garibaldi-bregolin-manitta-surace-800x533

 

leggete il servellu… leggete un grande blogger il numero 1 dei blogger

 

 

DZFx7DtXUAAjSuZ

grande serata al arci camalli…. top … top

 

DZFLFmLX0AEzVTw

oggi cultura …. ad imperia…

 

negramaro – SEI (Video Ufficiale)

 

notix imperia sperando di trovare una ragazza un giorno… chissà….

 

😉

 

Giovedì 29 marzo alle 10:30 presso la Sala Conferenze della Biblioteca Civica Lagorio

fonte

A Imperia una conferenza su prevenzione cardiovascolare e manovre …

 

cultura è tra le tante idee che ho  … quello che manca ad imperia………… e un apertura mentale diversa….

 

😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...