Categorie
Uncategorized

Imperia l’impero da PULIR/Villa Faraldi, 1000 piante di marijuana/Bielorussia: al via processo contro oppositrice Kolesnikova

Imperia l’impero da PULIR

“ESSI impero da pulir… fioli i topi sempre li.. i cingihiali sempre li

😉

belin che culo va

notix imperia city dal ciapettu facile…

😉

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Imperia hanno eseguito nei giorni scorsi un’operazione che ha permesso di sequestrare complessivamente quasi 1000 piante di marijuana di diversa tipologia ed altezza.

Fhttps://www.riviera24.it/2021/08/villa-faraldi-1000-piante-di-marijuana-scoperta-coltivazione-un-arresto-708807/

“AZZ nel senso belin cavoli cribbio… che numero stu li…. meglio delle pumatte voleva fare “

😉

notizie dau mundu

Si è aperto oggi a Minsk, a porte chiuse, il processo contro a una delle grandi figure della protesta in Bielorussia del 2020, Maria Kolesnikova. La leader delle manifestazioni, l’unica rimasta ancora nel Paese, è accusata di aver voluto rovesciare il regime del presidente Alexander Lukashenko.

Bielorussia: al via processo contro oppositrice Kolesnikova

chi vincerà?

a domani.. u.u

😉

Categorie
Uncategorized

Imperia ma il depuratore?/ nuovo guasto all’acquedotto/Ponte Stretto:Giovannini,progetto fattibilità per primavera

Imperia ma il depuratore?

spussia mi dicono azz lazz e tutto taCE… CRIBBIO pure il quartiere tace … cmq il 13 andATE al arci camalli.. per inf pagina arci camalli… e forza imperiasolidale… e forza bar hobbit

😉

notix imperia city of daje… imperia u.u

Nuovi problemi con l’acquedotto Roja. A seguito di due guasti, a Bordighera e Imperia, Rivieracqua ha comunicato che a partire dalle ore 20 di oggi, 4 agosto, avvierà un doppio intervento di riparazione che comporterà disagi nell’alimentazione idrica nei comuni di Imperia e Bordighera.

Imperia: nuovo guasto acquedotto Roja, possibili criticità nel servizio

fhttps://www.imperiapost.it/515590/imperia-nuovo-guasto-allacquedotto-possibili-disservizi-questa-sera-ore-20

ma sempre guasto belin che culo

😉

notizie dau mundu

 Dal punto di vista dell’attraversamento stabile dello Stretto di Messina, “per dar seguito all’impegno del Governo, si dovrebbe dovrebbe procedere con la redazione di un progetto di fattibilità tecnica ed economica per le due opzioni evidenziate”. Lo ha detto il ministro delle infrastrutture e mobilità sostenibili in audizione alle commissioni riunite Ambiente e Trasporti della Camera sull’attraversamento stabile dello Stretto di Messina.

Ponte Stretto:Giovannini,progetto fattibilità per primavera

“ponte che vai governo che trovi… uau che novità… in italia”

😉

Categorie
Uncategorized

Imperia chi dimentica… ore 18…/ noleggio monopattini: oltre 5.500 corse in 6 giorni./Migranti: Mirabelli, inaccettabili attacchi Lega a Lamorgese

Imperia chi dimentica… ore 18…

“chi dimentica il presente .. vuole un passato lontano… più povertà? bhe chi lo sa.. ragazzi.. cosa è imperia senza la gente… senza le persone… senza entusiasmo.. chi lo sa cosa è una città spenta ove i giovani arrestrano.. ove i giovani devono scalpitare… stringere le forze… sempre … ove i migranti poco migrano? non penso… proprio… nel giorno del ricordo 2 agosto.. imperia dimentica il senso della libertà… di essere liberi… di osare… di andare avanti… mai indietro.. di sperare in circoli arci camalli vivi… in mostre vive… in locali vivi.. ove la vita è solo un impressione ? no non lo è mai.. il silenzio è mafioso di un tempo futuro… o passato… o presente…

chissà in una città ferma ai valori di chi cerca lavoro e spesso non lo trova mai…

perchè si ARREnde.. troppo spesso.. al essere senza fede…

😉

notix imperia city of 2 agosto non dimenticare

Il sindaco evidenzia che “non è mancato qualche raro, episodio di indisciplina” da parte di giovani che “sbagliando hanno fatto delle ragazzate, non diverse da quelle che abbiamo fatto tutti noi alla loro età”

fhttps://www.imperianews.it/2021/08/02/leggi-notizia/argomenti/attualita-5/articolo/imperia-noleggio-monopattini-oltre-5500-corse-in-6-giorni-scajola-siamo-una-citta-con-grande.html

e i mastelli spariscono? e inquinamento vola lassù

😉

con il monopattino

😉

lontano lontano lontano

notizie dau mundu

 © ANSA

– RIPRODUZIONE RISERVATA+CLICCA PER INGRANDIRERedazione ANSAROMA02 agosto 202117:21NEWS

javascript: window.frameElement.getAttribute(“srcdoc”);

(ANSA) – ROMA, 02 AGO – “Le parole di Salvini contro la ministra Lamorgese sono ridicole. Forse si è dimenticato delle sue pessime performances quando era ministro degli Interni.


    Detto questo troviamo inaccettabili gli attacchi personali alla Lamorgese e non più tollerabile che la Lega giochi a fare il partito di lotta e di governo. Ormai la Lega è la vera spina nel fianco di questo governo che noi sosteniamo con convinzione. Non è più sopportabile che la Lega continui dal Papeete a fare propaganda strumentale, su un tema così serio, alla vigilia di importanti appuntamenti, mettendo a rischio la stabilità del governo”. Così il vice presidente dei senatori del Pd Franco Mirabelli. 

Migranti: Mirabelli, inaccettabili attacchi Lega a Lamorgese

“ma non son alleati di governo?”

forza bar hobbit di ventimiglia siempre

😉

Categorie
Uncategorized

Imperia…oggi pioggia/controlli a tappeto dei carabinieri nei locali della movida/2 agosto mai dimenticare

Imperia…

“nelle giornate di pausa la mafia si diverte a renderti debole… nel sonno…

😉

save arci camalli di imperia non ci si ferma… mai…. oggi pioggia….. ovunque… u.u ed imperia brilla … di luce sua……

😉

forza talpa e orologio

😉

😉

Notix imperia city of 2 agosto mai dimenticare

 Una cinquantina di carabinieri della compagnia di Imperia, Nas di Genova e Nucleo ispettorato del lavoro nella notte tra sabato e domenica hanno controllato diversi locali cittadini, tra i quali il Tabata Beach di via Angelo Silvio Novaro gestito da Barbara Delmastro Meoni, meglio conosciuta come Lady Tabata, la Regina della Notte.

fhttps://www.riviera24.it/2021/08/imperia-controlli-a-tappeto-dei-carabinieri-nei-locali-della-movida-708413/

“controllare? la gente vuole movida…. anche se è solo cantata per ora “

😉

notizie dau mundu 2 agosto mai dimenticare

Il 2 agosto 1980, alle ore 10,25, una bomba esplose nella sala d’aspetto di seconda classe della stazione di Bologna.
Lo scoppio fu violentissimo, provocò il crollo 

delle strutture sovrastanti le sale d’aspetto di prima e seconda classe dove si trovavano gli uffici dell’azienda di ristorazione Cigar e di circa 30 metri di pensilina. L’esplosione investì anche il treno Ancona-Chiasso in sosta al primo binario.
Il soffio arroventato prodotto da una miscela di tritolo e T4 tranciò i destini di persone provenienti da 50 città diverse italiane e straniere.

Il bilancio finale fu di 85 morti e 200 feriti. (testimonianze di Biacchesi e da “Il giorno”)
La violenza colpì alla cieca cancellando a casaccio vite, sogni, speranze.

Maria Fresu si trovava nella sala della bomba con la figlia Angela di tre anni. Stavano partendo con due amiche per una breve vacanza sul lago di Garda. Il corpicino della piccola, la più giovane delle vittime, venne ritrovato subito. Solo il 29 dicembre furono riconosciuti i resti della madre.

Marina Trolese, 16 anni, venne ricoverata all’ospedale Maggiore, il corpo devastato dalle ustioni. Con la sorella Chiara, 15 anni, era in partenza per l’Inghilterra. Le avevano accompagnate il fratello Andrea, e la madre Anna Maria Salvagnini. Il corpo di quest’ultima venne ritrovato dopo ore di scavo tra le macerie. Andrea e Chiara portano ancora sul corpo e nell’anima i segni dello scoppio. Marina morì dieci giorni dopo l’esplosione tra atroci sofferenze.

Torquato Secci, impiegato alla Snia di Terni, venne allertato dalla telefonata di un amico del figlio Sergio, Ferruccio, che si trovava a Verona. Sergio lo aveva informato che a causa del ritardo del treno sul quale viaggiava, proveniente dalla Toscana, aveva perso una coincidenza a Bologna e aveva dovuto aspettare il treno successivo.
Poi non ne aveva più saputo nulla.
Solo il giorno successivo, telefonando all’Ufficio assistenza del Comune di Bologna, Secci scoprì che suo figlio era ricoverato al reparto Rianimazione dell’ospedale Maggiore.
“Mi venne incontro un giovane medico, che con molta calma cercò di prepararmi alla visione che da lì a poco mi avrebbe fatto inorridire”, ha scritto Secci, “la visione era talmente brutale e agghiacciante che mi lasciò senza fiato. Solo dopo un po’ mi ripresi e riuscii a dire solo poche e incoraggianti parole accolte da Sergio con l’evidente, espressa consapevolezza di chi, purtroppo teme di non poter subire le conseguenze di tutte le menomazioni e lacerazioni che tanto erano evidenti sul suo corpo”.
Nel 1981 Torquato Secci diventò presidente dell’Associazione tra i familiari delle vittime della strage.

f https://www.stragi.it/strage

“mai dimenticare mai”

😉

Categorie
Uncategorized

Imperia e le vittorie? le sconfitte?incitare ancora i giovani forza/Grandinata eccezionale nell’Imperiese/Afghanistan: Kabul invia centinaia di soldati a Herat

Imperia e le vittorie?

“bhe le vittorie son le normalità del tempo.. le vittorie son il lavoro che trovi.. le vittorie son i giochi dei migranti di ventimiglia felix.. di attraversare il confine.. le vittorie è resistere alle delusioni della vita.. è un grande bagno alla foce e dire si io vinco se resisto… le sconfitte? bhe è permettere alla gente di gestire la tua vita e le tue emozioni… e dire che non sei onestò.. e incitare ancora i giovani forza non mollate mai…

😉

notix imperia city of.. daje si avvicina il 5 agosto

😉

 Eccezionale grandinata la scorsa notte in provincia di Imperia. La grandine aveva la grandezza di un chicco d’uva.

Si registrano danni soprattutto nella zona di Ventimiglia, nelle frazioni Porra e Calvo, ma anche a Ceriana, sulle alture di Sanremo e in altre zone dell’entroterra. Sono numerosi i danni ad auto, serre, impianti di illuminazione, dehor. Danneggiate anche molte coltivazioni.
    “Nonostante la nostra zona fosse stata indicata non in allerta, abbiamo avuto una grandinata mostruosa che ha provocato danni rilevanti alle auto e soprattutto ai nostri agricoltori. Deve essere dichiarato lo stato di calamità per consentire di recuperare almeno in parte i danni subiti”. Lo dice il sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino. “La grandinata ha provocato danni ingenti in val Bevera, ma non solo – ha aggiunto il primo cittadino -. Le serre di molte aziende agricole sono state totalmente distrutte o quasi e le coltivazioni perse”

f https://www.ansa.it/liguria/notizie/2021/08/01/grandinata-eccezionale-nellimperiese-danni-a-auto-e-serre_f6c1b30e-1449-48d8-8bb1-ad0547f3b720.html

“speriamo tutte le serre possano essere ripagate…. tutte tutte.. “

😉

notizie dau mundu

Afghanistan: Kabul invia centinaia di soldati a Herat

Violenti combattimenti sono in corso per il quarto giorno consecutivo a Herat, semi assediata dai Talebani: sul campo Kabul ha schierato “centinaia di soldati delle forze speciali” per difendere la terza città del Paese, ha annunciato il portavoce del ministero della Difesa, Fawad Aman, citato dai media locali. La Bbc riferisce di intensi combattimenti che proseguono anche nel centro di Lashkar Gah e a Kandahar.

La Commissione afghana per i diritti umani rende noto che nei primi sei mesi di quest’anno i civili uccisi sono stati 1.677, con una drammatica impennata dell’80% rispetto al 2020.

Afghanistan: Kabul invia centinaia di soldati a Herat

basta guerra basta

Categorie
Uncategorized

Imperia E ACQUEDOTTO?.. io dice/Diano Marina: tentato furto in negozio di viale Kennedy/No Tav, 10mila agenti non basteranno a fermarci

Imperia green pass.. io dice

come ho scritto ieri sera .. io il green pass.. e penso per me sia normalità.. la non normalità forse è il contrario… ci chi lo sa… imperia a problemi di acqua nonostante la pioggia.. oggi vento e asciuga tutto… ma forse i problemi di imperia si chiamamano acquedotto… o il rio s.agata che perde acqua in ogni dove… in ogni perchè .. se si spreca acqua si spreca una risorsa .. impORTAnte

😉

stesso punto nuova perdita

😉

aspetto la prossima

notix imperia city of .. viva l’abruzzo e viva aquila e tione degli abruzzi

😉

e sempre no tav

😉

“Non si può continuare così. C’è bisogno di più sicurezza per vivere e lavorare sereni”. Queste le parole di Sabrina Di Lauro, 32enne imperiese, titolare del negozio di bellezza “Showroom Cosmetica” in viale Kennedy a Diano Marina.

La 32enne racconta, infatti, di aver subito l’ennesimo tentativo di furto all’interno della sua attività e intende lanciare un appello alle istituzioni affinchè venga garantita più sicurezza attraverso l’installazione di telecamere e maggiori controlli notturni.

f https://www.imperiapost.it/514938/diano-marina-tentato-furto-in-negozio-in-viale-kennedy-lamarezza-della-titolare-32enne-e-la-terza-volta-non-ne-possiamo-piu-servono-telecamere-e-controlli-immagini

“più controlli… fioli più controlli”

😉

notizie dau mundu un mundu pieno del abruzzo

😉

“Non basteranno diecimila agenti per fermarci”. Lo scrivono i No Tav, rivendicando sui social l’attacco di ieri al cantiere della Torino-Lione in cui due agenti sono rimasti feriti.

Un riferimento alle affermazioni del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, che alla Camera ha annunciato di avere assegnato a luglio quasi 10mila unità di rinforzo per seguire le proteste in Val Susa “con la massima attenzione”. I No Tav rivendicano anche di essere riusciti a “entrare all’interno del cantiere e a mettere fuori uso un Lince dell’esercito”

No Tav, 10mila agenti non basteranno a fermarci

la tav opera INUTILE si sistemino prima le strade del italia… e si tuteli la natura così devastata VEDI saRDEGNA E SICILIA

Categorie
Uncategorized

Imperia tutti in piazza nessuno in piazza bho ;)/ Palacongressi, Chiappori contro la Soprintendenza. “Sono pazzi, vinceremo la causa”. Poi tira le orecchie ai consiglieri di Imperia sulla ciclabile/Usa, sasso colpisce il parabrezza di un’auto: morta bimba di 10 anni

Imperia tutti in piazza nessuno in piazza

“oggi tutti in piazza contro una cosidetta dittatura… però poi nessuno in piazza contro ospedale unico.. contro i tagli alla sanità…. contro inquinamento… strano assai… e vabbè è l’italia paese della piazza piazza… a san giovanni ad imperia… io ho il green pass… son vaccinato… ma ognuno sceglie e sceglie in democrazia non in dittatura.. non ti fai il green pass.. e mangi e ti diverti a casa. te lo fai esci… è facile… quindi nessuna dittatura… ognuno sceglie

😉

Il movimento popolare ‘Basta Dittatura’ è sceso anche oggi, a distanza di una settimana, nuovamente in piazza nella nostra provincia oltre che in altre di tutta Italia.

Questa volta il movimento ha ‘raddoppiato’, visto che oltre a piazza Colombo a Sanremo ha deciso di manifestare anche a Imperia, in piazza San Giovanni. I contestatori contro l’obbligo del green pass e quindi della vaccinazione, hanno urlato il loro ‘no’ al documento che sarà imposto dal 6 agosto. In 150 a Sanremo e in 150 ad Imperia hanno cantato slogan e invettive contro il Governo Draghi.

f https://www.imperianews.it/2021/07/31/leggi-notizia/argomenti/cronaca-6/articolo/tornano-in-piazza-i-contestatori-del-green-pass-a-sanremo-e-imperia-circa-300-persone-per-dire-n.html?fbclid=IwAR0wWml64kc6glp2QuYbORVjBAs5q6EG3oqU-TjUfT1qRs5CJx0al_qyG7E

“ognuno sceglie dopo un anno di non vita scelgo la vita la normalità… ma ripeto da parte mia non ci sarà mai propaganda .. per vaccinare.. o per il green pass.. ognuno sceglie.. in piena democrazia”

notix imperia city of …. siamo in dittatura se vabbè

😉

Il primo cittadino è tornato a parlare del progetto del Palacongressi sul molo delle Tartarughe, approvato dalla Conferenza dei Servizi, ma bocciato dalla Soprintendenza. Il Comune di Diano Marina ha presentato ricorso al Tar ed è in attesa del verdetto che, secondo Chiappori, che sogna un turismo congressuale per rilanciare Diano anche nei mesi invernali, sarà una vittoria. In particolare il Sindaco uscente si è rivolto al Presidente della Regione Giovanni Toti chiedendogli di “ritrovare il milione e 900 mila euro” con cui la Regione aveva deciso di finanziare l’opera.

f https://www.imperiapost.it/515157/diano-marina-palacongressi-chiappori-contro-la-soprintendenza-sono-pazzi-vinceremo-la-causa-poi-tira-le-orecchie-ai-consiglieri-imperia-ciclabile

“cemento solo cemento nel ponente ligure ecco la dittatura del cemento”

😉

notizie dau mundu un mundu u strano assai

😉

Una bambina di 10 anni, Kambrie Horsley, è morta dopo essere stata colpita in testa da un sasso caduto sul parabrezza dell’auto del padre. E’ accaduto nell’Idaho, Stati Uniti. Kambrie era in viaggio con il genitore, quando un autocarro ha spostato da terra una pietra scagliandola inavvertitamente verso di loro. Il padre ha portata subito la piccola in ospedale, dove poi è morta.

f https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/usa-sasso-colpisce-il-parabrezza-dell-auto-morta-bimba-di-10-anni_36227480-202102k.shtml

povera porella

Categorie
Uncategorized

Imperia gli asfalti a metà/Elezioni 2021, Diano Marina: Za Garibaldi presenta la candidatura./Incendi, Sicilia: a Catania case evacuate, soccorsi via mare

Imperia gli asfalti a metà

” e vabbè grazie alla fibra abbiamo visto asfalti a metà… e mentre a breve inizia la mostra allo za records… e inizia il sabato sERa che debbo dire speriAmo in altra fibra… ah il buco nel argine sinistro è stato riempito

notix imperia city of… ma le scuse non bastano ci vogliono i fatti..

😉

Grande partecipazione, questa mattina, presso il Bar Marabotto, a Diano Marina, per la presentazione della candidatura a Sindaco di Cristiano Za Garibaldi alle prossime elezioni comunali in programma nella città degli aranci a ottobre (probabilmente il 3).

Il vicesindaco uscente, appoggiato da “Cambiamo con Toti“, Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, si presenta sostenuto dalla lista “Vivere Diano”.

fhttps://www.imperiapost.it/515113/elezioni-2021-diano-marina-za-garibaldi-presenta-la-candidatura-saro-il-sindaco-di-tutti-qui-per-lamore-verso-la-mia-citta-foto-e-video

tanto vince … lui… ma i problemi restano li….. intatti a diano come ad imperia e nel ponente terreono di mafia.. ma ssss … sss

😉

notizie dau mundu un mundu ove ventimiglia e migranti non possono esistere più

Per fuggire alle fiamme decine di persone si sono recate sulla spiaggia dove sono state soccorse dalla guardia costiera prima con dei gommoni e poi trasbordate su motovedette. L’aeroporto è tornato operativo. La Regione Siciliana chiede l’intervento della Protezione civile Nazionale. La Coldiretti: 300 roghi in Sicilia nel 2021, è un massacro. Oltre 800 gli interventi in Italia dei Vigili del Fuoco in 24 or

f http://- See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Incendi-Sicilia-a-Catania-case-evacuate-soccorsi-via-mare-00ad26b4-53b2-4c87-88b1-2e0ad64384ca.html

tutto brucia IN QUESTA ITALIA ove indifferenza vince

Categorie
Uncategorized

Imperia… chi fà reato in carcere../Imperia: varianti ciclabile?/#plasticfree/Cadavere carbonizzato a Pisa è dello studente scomparso

Imperia… chi fà reato in carcere..

“bhe ultimanente leggo di crimini … per me rESTA che chi fà reato va in carcere.. itaLIAno o straniero che sia… imperia a poca criminalità.. dipende … da quel che vuol dire criminalità.. spacciare è un reato.. rubare è un reato.. ESSERE INDIFFERENTE su questi crimini .. è essere complici…

notix imperia city of… ma tu sei… esci dal mio corpo … u.u

fhttps://www.imperiapost.it/515083/iimperia-varianti-ciclabile-e-davvero-tutto-ok-il-post-di-un-funzionario-regionale-conferma-i-dubbi-il-caso

Il post critico pubblicato su Facebook da un funzionario regionale, non uno qualunque, ma il responsabile della ciclopedonale del ponente ligure, riapre i dubbi sulla fattibilità delle varianti al progetto della pista ciclabile proposte dal Comune di Imperia.

Imperia: ciclabile, un post su Facebook riapre i dubbi

“vedremo come va a finire”

😉

essi questo è del uomo come molti altri

😉

daje plasticfree

😉

notizie dau mundu . un mundu strano assai

😉

E’ dello studente Francesco Pantaleo, 27enne di Marsala (Trapani), scomparso da Pisa sabato scorso 24 luglio il corpo trovato carbonizzato la domenica sera nelle campagne di San Giuliano Terme (Pisa), a pochi chilometri dalla città. E’ stato identificato attraverso i campioni di Dna concessi dai genitori agli inquirenti.

Cadavere carbonizzato a Pisa è dello studente scomparso

“indagare e trovare i colpevoli”

nota a margine forza arci camalli e forza campo fragole e forza bar hobbit ventimiglia e forza imperiasolidale.. e forzA CHI da volontario/a lavora dentro arci camalli.. forza non mollare mai

Categorie
Uncategorized

la maggioranza denuncia “La Ponte ha aggredito/Accoltella passanti a Firenze, risentito per ritiro Usa Iraq

La nostra redazione, vicina e solidale con Angela Panzera per l’accaduto, aveva deciso di comune accordo di soprassedere a quanto è successo, evitando di auto vittimizzarsi, come purtroppo accade spesso nel nostro settore. Ovviamente ringraziamo i capigruppo per la solidarietà espressa ad Angela, offesa ieri sera nel compimento del suo onesto e preciso lavoro.

f https://www.imperianews.it/2021/07/30/leggi-notizia/argomenti/politica-5/articolo/imperia-la-maggioranza-denuncia-la-ponte-ha-aggredito-verbalmente-una-giornalista-atto-indegno.html

in questo venerdi a casa… ahimè… la maggioranza subisce attacchi dal opposizione azz lazz mica va bene opposizione muta deve stare hihi…

perchè solo il re sciabolett può parlare…. cribbio opposizione muta e silenzio pure sulla variante della ciclabile …. mut mut…

😉

sta sera non si esce sciopero? nu arriva il mio nipote.. e poi …. ci un poco di stacco da imperia city of… tutto pulit.. pure u torrent impero e gli argini

😉

notizie dau mundu… un mundu senza falsità

😉

avanti o popolo forza whipool .. e ilva di taranto .. forza forza

 Nessun motivo religioso ma risentimento verso i cittadini Usa dopo che il loro Paese ha deciso di ritirarsi dall’Iraq. Questo, secondo la questura di Firenze, il motivo che ha spinto per due giorni un curdo ad aggredire in strada sei persone in diverse zone di Firenze, anche ferendole con coltelli o taglierini, non solo a mani nude.

Accoltella passanti a Firenze, risentito per ritiro Usa Iraq

“sempre capire gli ultimi e forza arci camalli forza forza”

😉